07 gennaio 2015

Come riconoscere la creativa D.O.C. in 5 riflessioni



Ben ritrovate e buon inizio anno! Vi siete riposate? io tantissimo.
Ho fatto delle vacanze magnifiche molto casalinghe complice la neve venuta giù a fine anno ho trascorso un periodo davvero rigenerante.

E' da un pò che ci pensavo e dopo averne visto di ogni tipo ho deciso di iniziare questo nuovo anno trattando un argomento che mi frullava in testa già da un pò cioè cercare di tracciare il profilo della creativa di qualità o meglio ancora la creativa D.O.C.!

Garten Zauber

Ci sono cose che sono oggettivamente belle ma non è detto che ci piacciano perchè non ci procurano un'emozione quindi io credo che
"La differenza tra ciò che è bello e ciò che piace è l'emozione l'attraversa".

Su questo punto credo che non ci sono vie d'uscita cioè se una cosa piace o non piace non si può molto discutere quello che invece è molto discutibile e l'atteggiamento, comportamento o etica professionale che vorrei trattare oggi.

Garten Zauber

A mio modesto parere diventare creative si può, c'è chi nasce con questa passione e chi la scopre nel tempo. Non credo che ci sia una tipologia più avvantaggiata dell' altra perchè quello che può fare la differenza è l'etica professionale che ognuno mette e che ne traccia la differenza.

Proverò in questo post a delineare un profilo indicando alcuni punti per i quali a mio modesto e semplice parere, quindi non sono una legge ma solo un parere,
per identificare una creativa che svolge la sua attività con etica professionale.

Essendo in questo mondo da qualche anno ed avendo osservato e subito a lungo alcuni atteggiamenti e bassezze vorrei fornirò attraverso la mia piccola esperienza qualche semplice punto di riflessione e perchè no dei punti di riferimento per chi si accosta a questo mondo e spesso si trova disorientata da certi comportamenti.

Nelly Vintage Home
Come riconoscere una creativa D.O.C.
in 5 riflessioni

1. La creativa D.O.C. cita la fonte d'ispirazione sempre e comunque.
Se una creativa ama e crede in quello che fa per prima cosa si riconosce dal fatto che cita le sue fonti d'ispirazione. Una vera creativa ama quello che fa e in quanto tale ha rispetto e riconoscenza per il lavoro altrui.
Tutto è fonte d'ispirazione ma quello che ormai si sta dimenticando o si fa finta di non ricordare è che citare la fonte della nostra ispirazione non è un danno o sminuire quello che facciamo ma è una forma di riconoscenza e gratitudine che non può che renderci a nostra volta migliori e rafforzare la consapevolezza che anche se abbiamo preso ispirazione e siamo partiti da un progetto già realizzato noi abbiamo apportato il nostro tocco creativo o semplicemente abbiamo voluto metterci alla prova.

Nelly Vintage Home

2. Non fa drammi pubblici sul web per avere più visibilità
Ancor più spesso accade che le pseudo creative che hanno preso ispirazione o che hanno chiesto informazioni specifiche alle persone da cui hanno attinto informazioni quando poi vengono emulate a loro volta sono le prime ad irritarsi e fare baccano sul web rivendicando diritti assurdi.
Ho visto persone piantare delle scenate per rivendicare l'autenticità di aver realizzato un video ma il contenuto del video non aveva niente di originale......
Io stessa ho avuto modo di dare informazioni in privato a persone che non si sono sognate minimamente di citarmi e che poi sono state le prime a scandalizzarsi e a gridare l'originalità di qualcosa che avevano attinto da altri a loro volta.

Nelly Vintage Home


3. Non usa le amicizie sul web per avere visibilità 
e non crea lobby e gruppi in nome della condivisione che poi sono piccoli feudi con tanto di imperatrice, cortigiane, plebe e schiavi (per fortuna quest'ultimo caso non è molto frequnte).
In alcuni casi si riempiono le pagine di facebook (in particolare) con parole come: condivisione, amicizia, cuoricini, bacini e baciotti ma poi come entri nel dettaglio quello che a queste persone interessa è solo la loro personale visibilità. Hanno una grande abilità a stringere amicizie con persone che hanno un certo seguito e poi
quando hanno  esaurito tutta la visibilità possibile da quel profilo, spesso usano anche le loro amicizie (a me è capitato che non avevano nemmeno profilo fb e che dopo aver fatto la spesa con le mie amicizie) magicamente migrano e ti denigrano vantando l'amicizia su profili con un seguito guarda caso sempre maggiore dove ritengono di avere più visibilità.


Nelly Vintage Home

4. La creativa D.O.C. è libera e va per la sua strada perchè ama farsi guidare solo dalla sua passione. 

Cat-arzyna


5. La creativa D.O.C. ha un blog.
Se non ce l'ha ne conosce l'importanza e prima o poi lo realizza. 
Il blog è il laboratorio della creativa, visibile a tutti, dove rimane traccia della sua storia, dei suoi lavori, delle sue esperienze, delle sue fonti d'ispirazione, delle persone che stima e dove spesso spiega come realizza i suoi lavori in dettaglio con foto chiare ed esplicative.

Cat-arzyna
Questi riferimenti e queste riflessioni sono dettate dalla mia esperienza personale.
Mi piacerebbe conoscere la vostra esperienza e se voi avete riscontrato altre caratteristiche che possono contribuire a realizzare un elenco più completo sarei felice

Buon 2015 a tutti



24 dicembre 2014

Auguri di Natale


Non potrei organizzare Passione Shabby, vendere una vernice per lo shabby chic e organizzare corsi per insegnare la tecnica shabby chic se nel mio vivere quotidiano non ci fosse lo shabby chic!

Biscotti di Natale



Il mio Natale inizia con una colazione rilassante, gingerbread e tisana al profumo di bosco.

Gingerbread



Colazione di Natale




Christmas breakfast


Il Natale la festa più bella è anche la festa delle nostre case dove accogliamo i nostri affetti, ogni cosa parla di noi. Provate a pensare quando entrate in una casa che non conoscete le sensazioni che provate...

decorazioni natalizie

 In questi giorni il web era ricco di immagini di alberi di Natale delle vostre case ed è stato bellissimo entrare in questo modo così semplice senza disturbare.

decorazioni natalizie

I momenti difficili che stiamo vivendo non ci devono far perdere la gioia di stupirci con gli occhi, il piacere di decorare anche se ci sembrare inutile e superfluo in realtà credo che sia una forma di rispetto verso noi stessi e verso i nostri cari.

decorazioni natalizie

Anche se con semplicità il piacere di decorare è parte della nostra sensibilità del nostro sentire di quello che a parole non è possibile esprimere ma che certo arriva diretto a chi sente con gli occhi.

decorazioni natalizie


decorazioni natalizie


decorazioni natalizie


decorazioni natalizie


decorazioni natalizie


decorazioni natalizie

 Vi auguro un sereno e gioioso Natale, umile e sopratutto sincero.

La cosa che più di tutto vi auguro è che lo spirito del Natale vi faccia compagnia ogni giorno del nuovo Anno!





15 dicembre 2014

Shabby Chic Market a Roma


E' trascorsa già una settimana ma la nostalgia è ancora tanta!
Domenica 7 dicembre ho partecipato alla prima edizione di Shabby Chic Market organizzato dalle bravissime Michela Santini e Valentina Galli che in pochissimo tempo sono riuscite a realizzare un evento davvero ben organizzato e con grande successo di partecipazione in una città grande, piena di offerte culturali e ricreative come Roma il che non è davvero poca cosa.



shabby chic market Roma

Arrivo a Roma in una mattina splendente di sole: Quelle giornate in cui hai solo voglia di passeggiare e godere della città e ancora adesso mi stupisco come entrata qui alle 9 di mattina ne sia uscita alle 20.30 di sera senza aver messo il naso fuori dalla porta e da questa porta proprio difronte all'insegna che vedete qui sopra (nella foto) la vista è quella del Circo Massimo, difronte c'è il roseto comunale e a pochi metri si trova il quartiere di Trastevere, il Colosseo e qui dietro e i Fori Imperiali fanno da sfondo.
Da amante di questa città quale sono mi stupisco ancora adesso come non abbia sentito il desiderio di girovagare per la città come amo fare ogni volta che ci vengo. 

shabby chic market Roma

La realtà è che siete venute  trovarci in tante ed è stato un grandissimo piacere conoscervi abbracciarvi scambiare battute e sorrisi e devo ringraziare mio marito, è grazie al suo prezioso aiuto costante se ci sono le foto di questo evento!

shabby chic market Roma
Ho trascorso tutto il tempo a chiacchierare con voi perchè questo è il bello dei nostri incontri poterci conoscere e scambiare consigli shabby chic e anche un pò di vita!

shabby chic market Roma

Nei momenti di pausa è stato bellissimo conoscere anche le bravissime espositrici anche se non con tutte ho avuto modo di parlare e mi dispiace ma ci saranno altre occasioni spero!

Decora Facile a shabby chic market Roma


Decora Facile a shabby chic market Roma


Decora Facile a shabby chic market Roma

Una grande gioia è stata anche la visita della nostra specialissima amica Gabriella Pragliola,  special guest della giornata che sicuramente sarà dei nostri alla prossima occasione, spero!

shabby chic market Roma

 Felici di questo primo appuntamento non solo per la partecipazione di pubblico ma anche e soprattutto per l'armonia, il rispetto e la stima che si è respirato segno di grande professionalità e che qui ci sono grandi donne che possono fare grandi cose !


I prossimi appunatamenti di Shabby Chic Life sono rinviati al nuovo anno da oggi  mi  dedicherò con gioia alle decorazioni natalizie della mia casa e alla buona cucina per festeggiare il Santo Natale!!

Buon inizio settimana

con Decora Facile ci vediamo il prossimo anno!



02 dicembre 2014

Week end shabby chic in Piemonte


Non potevo aspettare ancora volevo raccontarvi subito le magnifiche sensazioni che ho vissuto lo scorso week end in  Piemonte!

http://www.shabbychiclife.it/

Arianna Borrelo ed io abbiamo organizzato un corso di decorazione shabby chic con Decora Facile e prossimamente sarà proprio lei ad organizzare i corsi in Piemonte per Shabby Chic Life/Decora Facile. Se avete perso il corso del 29 non rammaricatevi ma contattate Arianna che organizzerà i prossimi.

http://www.shabbychiclife.it/

 Ormai ho girato varie regioni e ho conosciuto tante donne un pò in tutte le regioni d'Italia ma è sempre una piacevole scoperta oltre che una grande soddisfazione vedere come  persone che fino a poco prima non si conoscevano che già durante il pranzo si scambiano numeri di telefono e amicizie su fb.
Come sempre accade durante i corsi di  shabby chic life oltre che realizzare decori in stile  shabby chic si lavora con gioia!

http://www.shabbychiclife.it/


Cambia la città, cambiano le persone, cambia la location ma l'armonia che si crea durante il corso è davvero speciale, un beneficio che tutte noi, io per prima, ci riportiamo a casa e cerchiamo di mantenere vivo il più a lungo possibile.

http://www.shabbychiclife.it/


http://www.shabbychiclife.it/




http://www.shabbychiclife.it/


http://www.shabbychiclife.it/

http://www.shabbychiclife.it/

http://www.shabbychiclife.it/

http://www.shabbychiclife.it/


Così come è vero che il lavoro nobilita l'uomo la creatività fa belle le donne!
Parola di #shabbychiclife!

http://www.shabbychiclife.it/


La serata si è poi conclusa insieme alla splendida famiglia di Arianna assaporando una fantastica cena piemontese preparata magistralmente dalla signora Borrelo e accompagnati dai sorrisi gaudi della piccolina di casa!


Il giorno dopo si riparte ahimè ma la destinazione è bellissima Bianco Natale il mercatino dedicato allo stile shabby chic organizzato da Soribel, Lullaby food & props

http://www.shabbychiclife.it/
Qui ho ritrovato la splendida Marghe L'Officina delle Idee sorridente e solare come sempre !

http://www.shabbychiclife.it/

ed ho conosciuto tante nuove bravissime creative e ancora porto con me il ricordo di tutte le cose belle che avevano sui loro banchetti, miriadi di tentazioni che facevano bellavista in ogni angolo!

http://www.shabbychiclife.it/

Ma come il tempo a disposizione è già finito dobbiamo ripartire? ma che peccato avrei rifatto volentieri il giro di tutti i banchetti perchè come dico sempre anche quando organizzo Passione Shabby questi stand vanno visti attentamente perchè dietro ogni lavoro si celano tantissimi sorprendenti dettagli !


Un week end davvero meraviglioso ringrazio Arianna e tutte le ragazze presenti al corso, Soribel e le espositrici di Bianco Natale per questo meraviglioso fine settimana all'insegna dello shabby chic ma non è finita qui! il prossimo vi aspetto a Roma difronte al Circo Massimo sarò presente come espositrice con Decora Facile a


Michela, Polvere di Shabby sta organizzando il primo evento shabby chic a Roma non potete perderlo vi aspettiamo!!



Follow this blog with bloglovin

Follow on Bloglovin

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...